La FSFP non condivide la decisione del Consiglio di Stato sull’aumento della tassa sui posteggi.

Abbiamo scritto al CdS esprimendo il nostro disappunto.

Ci riserviamo una valutazione più attenta su eventuali passi da intraprendere.

 

visualizza la lettera al CdS